Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) – Atri, Teatro Comunale

 

S’à ‘ngiambate!, è una commedia dialettale musicale che si terrà ad Atri (Te) presso il Teatro Comunale SABATO 17 marzo 2018 alle ore 21:00

Alla rappresentazione teatrale si collega l’iniziativa della nostra associazione relativa alla raccolta di fondi destinati all’acquisto di un dispositivo portatile per l’integrazione di ragazzi non verbali

Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) su tablet

è un termine generico, usato per indicare vari metodi e tecniche che aiutano le persone con disabilità linguistiche a integrare o sostituire il linguaggio naturale o la scrittura e a capire o produrre linguaggio parlato o scritto. Le soluzioni CAA possono essere considerate risposte tecnologiche alla richiesta di ricerca e sviluppo promossa dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità [ONU, 2006].

La CAA è tipicamente adottata per diverse condizioni o patologie congenite, acquisite o temporanee, quali paralisi cerebrale, ritardo mentale, autismo, disprassia verbale, sindrome locked-in, sclerosi laterale amiotrofica, morbo di Parkinson, sclerosi multipla, demenza, afasia e lesioni cerebrali traumatiche. Si è soliti individuare due famiglie di metodi di CAA:

  • –  comunicazione unaided (senza ausili): si riferisce a eventi comunicativi che non richiedono alcuno strumento di supporto, ma solo l’uso del corpo, come nel caso di espressioni facciali, gesti o lingue dei segni; si tratta di metodi dalle grandi potenzialità espressive, ma richiedono motricità fine;
  • –  comunicazione aided (con ausili): si tratta di tutti i casi nei quali intervengono tecnologie inclusive.